StudioSì, il prestito per costruire il domani che hai sempre sognato

StudioSì è il prestito che ti offre fino a 50mila euro per finanziare il proseguimento del tuo percorso di studi, in Italia o all’estero, e di sostenere con più tranquillità il costo delle tasse universitarie e le altre spese per la tua formazione.   

È fatto apposta per i giovani perché, al contrario dei prestiti tradizionali, è a tasso zero e non richiede garanzie o fidejussioni

StudioSì è uno strumento messo a disposizione dal MUR ed è gestito dalla Banca Europea degli Investimenti sul modello del Fondo dei Fondi per favorire la ricerca e l’innovazione.

Scopo del fondo

StudioSì nasce per supportare sia giovani universitari che laureati e professionisti come te che vogliono mettersi in gioco per essere più competitivi e proseguire gli studi presso università o scuole di specializzazione accreditate su scala nazionale ed estera. 

L’obiettivo è favorire l’accesso a percorsi formativi che offrono maggiori opportunità di inserimento e di crescita nel mercato del lavoro e che facilitano l’acquisizione di competenze utili per i professionisti di domani.

A chi è rivolto

StudioSì è dedicato a studenti e laureati:

Residenti in Abruzzo, Puglia, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Sardegna e Sicilia e che hanno deciso di frequentare programmi universitari, master e altri percorsi d’istruzione terziaria in Italia o all’estero.

– Residenti in un’altra regione e intenzionati a formarsi nel Mezzogiorno.

Per cosa lo puoi usare

Con StudioSì puoi finanziare le tasse universitarie o le spese di iscrizione a corsi di laurea magistrali, cicli unici e master universitari di primo o secondo livello. Puoi anche finanziare i costi per le esigenze di soggiorno e studio presso qualsiasi ateneo italiano o all’estero. L’importo massimo concesso può arrivare fino a 50.000 euro, e di cui fino a 10.000 euro per ogni anno di frequenza per sostenere i costi di soggiorno, trasporto, vitto e acquisto del materiale e strumenti di studio.
Se sei già iscritto ad un qualsiasi corso potrai comunque accedere per il periodo residuo alla conclusione della tua formazione e potrai comunque rifinanziare le tasse universitarie o spese iscrizione già pagate per l’anno accademico in corso.

Come funziona

StudioSì è concesso a tasso zero e senza alcun tipo di garanzia patrimoniale (né personale né di terzi). I requisiti per l’accesso sono la residenza in una regione del Mezzogiorno (chi risiede nelle altre Regioni potrà comunque usufruirne studiando negli Atenei del Mezzogiorno) e l’appartenenza delcorso di studi universitarioad una delle classi di laurea identificate nell’Avviso Pubblico “Fondo StudioSi” pubblicato dal MUR.

Quanto dura

Le somme potranno essere erogate sino al 30 giugno 2023 e saranno rimborsate a tua scelta fino a 20 anni decorsi 30 mesi dal termine del rispettivo calendario accademico previsto per il completamento degli esami o per la conclusione del master/specializzazione. Puoi comunque anticipare il rimborso in un qualsiasi momento senza applicazione di alcuna spesa o onere aggiuntivo.

Per ulteriori informazioni contattaci!