Gli organi sociali della Banca sono:

ASSEMBLEA

Rappresenta l’universalità dei soci. Approva il bilancio di esercizio ed eventuali modifiche allo statuto sociale; elegge le cariche sociali. Ogni socio esprime un voto, qualunque sia il numero di azioni che ha sottoscritto.

CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

E’ composto dal Presidente e da 10 consiglieri che durano in carica tre anni e sono rieleggibili. Il Consiglio provvede alla nomina di uno o più Vice presidenti.

COLLEGIO SINDACALE

E’ composto da 3 sindaci effettivi e due sindaci supplenti. Il suo compito è vigilare sull’osservazione della legge e dello Statuto, sul rispetto dei principi di corretta amministrazione ed in particolare sull’adeguatezza dell’assetto organizzativo, amministrativo e contabile della banca e sul suo concreto funzionamento.

COLLEGIO DEI PROBIVIRI

E’ composto da 3 membri effettivi e 2 supplenti, scelti tra i non soci. Il presidente è designato dalla federazione locale e gli altri 4 componenti sono nominati dall’Assemblea. I membri restano in carica 3 anni e sono rieleggibili. Compete al Collegio dei Probiviri la risoluzione di tutte le controversie che dovessero sorgere tra i soci e la società.